HOME

 

 

”Il vino eleva l’anima e i pensieri e le inquietudini si allontanano dal cuore dell’uomo.”

Nasce così, il 26 e 27 agosto, nel Castello del Principe Arechi, DivinArt, con l’intento di unire al piacere del vino l’antica tradizione gastronomica campana. Le musiche, gli odori e i sapori sono quelli di una Salerno che riscopre la parte migliore di se e lo fa arricchendo la sua programmazione con artisti di strada, artigianato e tanto folklore in un contesto principesco. Sotto i riflettori del castello che domina il golfo di Salerno, DivinArt vuole regalare uno spettacolo unico ai suoi visitatori con esibizioni di commedianti, ballerini, musici, saltimbanchi e pittori provenienti da ogni dove d’Italia. Il tutto ripercorrendo la storia della nostra città e ammirando i segni indelebili che il passato ha lasciato. Un appuntamento unico nel suo genere che ha come obiettivo principale quello di stupire e allietare i suoi visitatori, per questo si propone con una programmazione che esalta e coinvolge le eccellenze del nostro territorio: il 26 agosto apertura con Le Ninfe della Tammorra in Scaramantika live tour 2016; sabato 27 ad accompagnare la serata i Via Nova unitamente alla compagnia de “i Bottari” suon e passion.